Il forum dedicato ai viaggi low cost a 360 gradi. Trucchi, consigli, racconti di viaggio..sempre e rigorosamente a basso costo!
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  

Condivi Viaggiandolowcost sul tuo sito di social bookmarking preferito
Cerca il tuo volo low cost

Condividere | 
 

 I bagagli imbarcati: il paradosso delle compagnie low cost

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 28.01.09
Età : 39

MessaggioTitolo: I bagagli imbarcati: il paradosso delle compagnie low cost   Mer Gen 28, 2009 7:19 pm

Mi sembra doveroso cominciare a scrivere su questo forum partendo dal grande dilemma che affligge chi deve prenotare un biglietto aereo: si risparmia davvero con le compagnie low cost??

L' argomento è molto complesso, e riguarderà più posts. Porteremo degli esempi per capire quando e a chi conviene prenotare con una low cost.

Oggi parliamo del bagaglio imbarcato.

Da tempo, le compagnie low cost come Ryanair e Esayjet, hanno introdotto il sovrapprezzo per imbarcare i bagagli in stiva: parliamo di circa 10€ per tratta. A dire del CEO di Ryanair, O'Leary, questa politica è volta a far viaggiare le persone SENZA bagagli imbarcati....

E poi attenzione, la franchigia per Ryanair è di soli 15 kg: se sforate anche di un solo Kilo, state pur certi che pagherete un sovrapprezzo ulteriore.

E nel frattempo cosa fanno le compagnie "di linea"?....

...per contrastare le politiche dei prezzi stracciati delle low cost hanno abbassato i listini!

Ecco l' esempio che mi piace di più, la tratta Roma - Parigi (di cui sono particolarmente esperto).

Prenotando con + di 1 mese d' anticipo, Ryanair e Easyjet costano sugli 80€ (a cui però vanno aggiunte le spese dell'ass. medica, + di 10€)...e Airfrance?.....potrà sembrare incredibile, ma un viaggio con Airfrance A/R costa....121,17€!!!...solo 40€ in più!!....e dire che fino all' anno scorso si pagava 180€....

Facciamo due conti: se una persona non ha bagaglio, con la Ryanair risparmia...una 25ina di €...che poi però deve spendere per la navetta che lo porterà a Parigi (perchè non te lo dicono mica che non ci sono altri mezzi da Beauvais e che devi per forza prendere la loro navetta), con Easyjet va un pò meglio, perchè atterra ad Orly...

E se poi una persona ha bagaglio da imbarcare??...Beh, mettete in conto 20€ in più per le due low cost..che vanno a costare quanto l'Airfrance!

L' esempio di Parigi mi piace proprio perchè mette in evidenza che grazie all' abbassarsi dei prezzi le compagnie di linea a volte convengono rispetto alle low cost..anche se può sembrare un paradosso. Shocked
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.viaggiandolowcost.it
 
I bagagli imbarcati: il paradosso delle compagnie low cost
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Compagnie low cost Italia - Svezia
» Foto delle vacanze
» Laboratorio di filatura delle fibre naturali
» quanto e come sentono il calore delle femmine i vs jackini? sono DISPERATA!!
» Toglietemi delle curiosità, please...

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Viaggiandolowcost :: Consigli per viaggiare low cost-
Andare verso: